L’Ora di Mosca, a luglio la partenza ‘morbida’ al Castello dei Paleologi

Lo fanno con un tono di voce sommesso, senza urla né l’impeto ribelle di chi ha estremo bisogno di uscire da una condizione opprimente, perché l’atmosfera e l’atteggiamento della società in questi mesi si è prevedibilmente rimodulato verso un’amara quanto realistica constatazione che sia arrivato il momento di rialzarsi, non più solo a parole.

All’ex monastero di Missaglia i 7 vizi capitali diventano arte

Non poteva che essere una location esclusiva e dall’antica funzione religiosa – cessata al tempo di Napoleone – come il Convento di Santa Maria della Misericordia, il teatro d’eccezione della mostra missagliese del momento, che tocca le corde più delicate di tutti indistintamente.

Raouf Gharbia, l’amore per la carta tra Leonardo e l’arte calligrafica 🎙️

La conoscenza della versatile produzione di Leonardo trova una valida documentazione, che ci illustra la sua proverbiale padronanza nel coniugare le arti umanistiche e scientifiche, nelle opere più iconiche e contemplate dell’artista, da La Gioconda alla Dama con l’Ermellino.

Salvatore Vassallo, la natura al servizio della fantasia

Cogliere i segnali della natura per trasformarli in originali rielaborazioni d’arte, si sa, è un sentiero in cui ben pochi esponenti contemporanei osano avventurarsi, preferendo spesso la “sicurezza” di percorsi tradizionali già battuti e consolidati.

Tra arte e scienza, Alessio Ceruti e l’occhio sensibile all’ambiente

L’amore per l’arte e la ricerca scientifica, uniti dalla ferrea consapevolezza del “sopruso” atavico operato dall’uomo nei confronti della sua culla primordiale, la Terra, forma il centro gravitazionale di una proposta artistica che per definizione non vuole rimanere confinata dentro modalità formali stagne.

Villa Panza scrigno di arte e bellezza, idea assoluta di un mecenate moderno

Non si sa se fosse obiettivo espresso del suo lungimirante artefice, il Conte Giuseppe Panza (1923-2010) che l’ha concepita negli anni “50 e condotta per quasi mezzo secolo prima del passaggio di proprietà al FAI.

Messaggio sostenibile all’ex Parco dell’Acqua di Lambrate: le Isole Metropolitane

Riflettere sugli atteggiamenti nocivi dell’uomo nei confronti dell’ambiente nelle aree più appropriate, anche perchè ad alta frequentazione.

Le incisioni di Raffaella Surian, rivelazioni di paesaggi sorprendenti 🎙️

L’incessante sperimentazione nel campo dell’incisione si può trasformare in un richiamo semplicemente irrinunciabile per artisti che ne fanno – è proprio il caso di dire – il “segno” rivelatore della loro opera.

La bellezza del quotidiano in foto, la formula di Matteo Suffritti 🎙️

Badare al vestito della fotografia senza lasciarsi sedurre dal fascino ammaliante del suo corpo, è una via espressiva che – l’attualità ci insegna – in pochi oggi hanno il coraggio di seguire.