Lo splendore del museo d’arte contemporanea all’aperto nel borgo più piccolo d’Italia

È proprio vero che le meraviglie artistiche del belpaese non conoscono limiti geografici, nemmeno di altitudine.